Don Matteo Gattafoni ‘novello’ sacerdote: “Dovrai essere testimone di gioia”

(Di seguito Articolo di Michele Tana pubblicato sul sito di Histonium.net)

Solenne ordinazione presbiterale, nella Cattedrale di San Giustino Chieti, di due giovani ‘novelli’ sacerdotidon Emilio Cacciagrano e don Matteo Gattafoni. Quest’ultimo, di Scerni, ha vissuto una parte significativa del suo percorso formativo nella comunità di Santa Maria Maggiore di Vasto e, dal prossimo 19 agosto, sarà alla guida, come parroco, di San Remigiodi Fara San Martino.

A presiedere la funzione il vescovo dell’arcidiocesi di Chieti-Vasto, monsignor Bruno Forte, assieme a gran parte dei sacerdoti del territorio diocesano ed al vescovo emerito di Trivento, monsignor Domenico Scotti.

Momenti intensi della celebrazione sono stati la presentazione e l’elezione dei due ordinandi, la successiva liturgia di ordinazione, l‘imposizione delle mani, la preghiera di ordinazione e la vestizione con gli abiti sacerdotali.

Il vescovo Forte ha avuto parole di stimolo e di conforto per don Matteo e don Emilio invitandoli ad essere anche e soprattutto “testimoni di gioia“.

Tra i presenti i sindaci di VastoScerni e Fara San Martino, assieme a numerosi rappresentanti delle rispettive comunità. E, alla fine, tanti abbracci e foto a ricordo di un pomeriggio indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *