Generosi di Preghiera

Lunedì 03 Dicembre 2018

Commento del giorno : Concilio Vaticano II

“Molti verranno dall’oriente e dall’occidente e siederanno a mensa… nel regno dei cieli”

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 8,5-11.

In quel tempo, entrato Gesù in Cafarnao, gli venne incontro un centurione che lo scongiurava:
«Signore, il mio servo giace in casa paralizzato e soffre terribilmente».
Gesù gli rispose: «Io verrò e lo curerò».
Ma il centurione riprese: «Signore, io non son degno che tu entri sotto il mio tetto, dì soltanto una parola e il mio servo sarà guarito.
Perché anch’io, che sono un subalterno, ho soldati sotto di me e dico a uno: Fà questo, ed egli lo fa».
All’udire ciò, Gesù ne fu ammirato e disse a quelli che lo seguivano: «In verità vi dico, presso nessuno in Israele ho trovato una fede così grande.
Ora vi dico che molti verranno dall’oriente e dall’occidente e siederanno a mensa con Abramo, Isacco e Giacobbe nel regno dei cieli».
  • Spesso molti Pregano per i propri peccati , malesseri , condizioni difficili , per i propri desideri o per i propri cari…Dovremmo invece un pò tutti estendere le nostre preghiere anche a tante vittime (a noi sconosciute) di molte persecuzioni , malesseri Spirituali e Corporali… Che il Signore ci benedica tutti e ci renda Generosi di Preghiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *